La chirurgia plastica a Istanbul è in un punto abbastanza importante nel mondo. La chirurgia estetica turca in molti paesi europei è a un livello molto più avanzato. La chirurgia plastica in Turchia, in particolare la chirurgia plastica a Istanbul, si è dimostrata a livello internazionale. La Turchia è un marchio globale negli interventi di chirurgia plastica. Le ricerche confermano che la Turchia è tra i paesi più preferiti al mondo per le procedure chirurgiche estetico-plastiche. Secondo l’ultimo rapporto pubblicato dall’ISAPS (The International Society of Plastic Surgery), la chirurgia plastica a Istanbul è classificata ottava nel mondo e seconda in Europa. La chirurgia plastica in Turchia è arrivata a questa posizione con 20 anni di studi meticolosi, esempi di successo e alta qualità del servizio. La Turchia offre molti trattamenti di chirurgia plastica in Turchia a prezzi convenienti.

La chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, comunemente chiamata “chirurgia plastica” è una disciplina chirurgica che prevede la ricostruzione, la modellatura e tutti i tipi di interventi estetici sul corpo. La chirurgia plastica e ricostruttiva è la chirurgia di correzione per tutte le deformità congenite o successive. In effetti, è possibile dire dai capelli ai piedi, i disturbi di tutte le strutture del nostro corpo sono gli interessi della chirurgia plastica. Un importante segmento della società ritiene che l’obiettivo principale del Dipartimento di Chirurgia Plastica sia quello di “abbellire”. Ma questo non è l’obiettivo principale. Anche questo è ovviamente importante, ma ha lo scopo di migliorare i pazienti con il trattamento delle malattie virali in quest’area di intervento chirurgico. Va tenuto presente che la chirurgia plastica deve essere eseguita da un medico qualificato. La Turchia esegue anche di alta qualità e di livello avanzato su operazioni di plastica non chirurgica come lifting del viso, mezolift, radiofrequenza, dimagrimento regionale, mesoterapia, ultra-forma, applicazioni di botox, ecc.

I campi di chirurgia plastica in Turchia sono; Deformità facciali (masse congenite, rara fessura facciale), palatoschisi, anomalie cranio-facciali-maxillo-facciali (ad es. Deformità, irregolarità, carenze della mascella, ossa del viso e della testa), chirurgia ortogenetica (disturbi della chiusura della mascella), altre deformità come la assenza di padiglione auricolare, padiglione auricolare, difetti del naso, tumori, rotture, problemi alle ghiandole salivari, tumori congeniti, nevo, masse, malformazioni vascolari, emangiomi, traumi ossei e dei tessuti molli del viso, chirurgia maxillo-facciale (difetti ossei-fratture-forma-disturbi e disturbi della funzione , chirurgia della mascella dovuta a incidente stradale, tumore e altri motivi), riparazione dei tumori della testa e del collo e dei loro difetti, mancanza di seno, asimmetria o eccesso di tessuto mammario, ricostruzione mammaria post-cancro, ginecomastia gli organi genitali (epispadie, ipospadia, agenesia vaginale e simili), riparazioni di organi genitali, reimpianto di organi recisi, difetti del torace e della parete addominale, chirurgia della mano (Traumas, tu mors, trasferimenti delle dita, estensione delle riparazioni delle dita e così via), carenze e deformità delle mani e dei piedi, problemi ai nervi periferici (traumi, neuropatie, difetti, masse), tumori della pelle e dei tessuti molli, ustioni acute, nonché deformità, contrazioni, restringimento , danni ai tessuti molli causati da sostanze elettriche e chimiche, ferite causate da varie infezioni, radiazioni e altri effetti sotto la pelle e la pelle, ferite croniche (come piaghe da decubito, ferite venose e ferite del piede diabetico).